Mabel Causarano

Ministra - Paraguay

MabelCausarano

Biografia

Di origine sciclitana e ragusana per parte de nonni paterni e materni , emigrati in Paraguay alla fine dell’800. Mabel, nata nel 1943 ad Asuncion, dopo aver trascorso una infanzia serena , vince una borsa di studio nella facoltà di Architettura a Roma “ La Sapienza”, dove si trasferisce e consolida la conoscenza della lingua italiana.

Si innamora della cultura e del costume del paese degli avi, e , dopo un periodo di 9 anni nella capitale, si trasferisce per dieci anni a Milano per lavoro insieme al marito, ingegnere ghanese conosciuto in Italia, dal quale ha avuto due figli, Francis ed Edith, entrambi nati in Italia. Alla fine degli anni 80 la famiglia di trasferisce in Paraguay, e Mabel insegna all’Università Cattolica, incarico che tuttora mantiene. Ha collaborato su temi riguardanti l’architettura e l’urbanistica con enti pubblici nazionali, comunali, provinciali, agenzie internazionali, scrivendo anche per importanti giornali del suo paese. E’ autrice di numerose pubblicazioni .
E’ stata invitata nel 2013 a far parte del governo del Presidente Cartes, come tecnico e nonostante non abbia svolto attività politica né abbia aderito al partito di governo. Il Paraguay è un paese in sviluppo, con una importante diversità culturale che non è stata valorizzata per troppo tempo. Il suo lavoro come Ministra di Cultura punta al recupero e la valorizzazione dei beni patrimoniali. Afferma di essere orgogliosa della sua bella equipe di collaboratori capaci , che la stimolano ad andare avanti nel suo difficile compito. Innamoratissima delle sue lontane origini, non esita nelle occasioni pubbliche e private a definirsi fiera della sua ragusanità.